GIARDINAGGIO

Un terrazzo che sembra un’esplosione di colori e profumi, finestre e davanzali incorniciati da fiori brillanti e stanze decorate da rigogliose e verdissime piante da interno. Un sogno, per tutti. E soprattutto per chi ilpollice verdeproprio non l’ha mai avuto e si deve rassegnare di fronte a fiori che appassiscono e a piante che perdono inesorabilmente le foglie, pur avendo seguito alla lettera tutte le istruzioni dei manuali. Insomma, per chi di pollice può vantare solo quello “nero”.
 
Ma è possibile diventare bravi nel giardinaggio? Se le avete già provate tutte, persino a farvi lunghe chiacchierate con le vostre piante invece di rivolgere loro solo poche paroline come consigliavano le nostre nonne per farle crescere meglio, è il momento di correre ai ripari e provare con quelli che gli esperti indicano come i tre grandi segreti per avere piante rigogliose. Prima di tutto, è consigliabile concimarle almeno una volta all’anno. Secondo, fare attenzione a dove le posizionate e alla luce: se ne prendono troppa le foglie diventano marroni, se ne hanno poca invece impallidiscono. Terzo, dare loro la giusta quantità di acqua: non bisogna dimenticare di bagnarle facendole morire di sete ma non va bene nemmeno bagnarle troppo, perché si rischia letteralmente di affogarle. Insomma, non è certo facile. 
 
Forse l’unico segreto è avere dei veri esperti, direttamente a casa, che mostrino praticamente come concimare, piantare i bulbi, potare… Come gli esperti dei programmi di Donna Tv su fiori e piante. A partire da Manuel Bellarosa, giardiniere dell’Orto Botanico di Brera, che vi aspetta ad Orti e Giardini, e gli altri flower designer di Fiori e Dintorni, protagonisti di questa sezione di Mondo Donna. E il famoso pollice sarà sempre meno “nero”…
lavori-di-giardinaggio
Garten 110
come-prevenire-mal-di-schiena-causato-da-lavori-giardinaggio-1
flowers-779317_1920
ORTI E GIARDINI
LA POTATURA DELLE ROSE
 
Potare le rose è fondamentale per mantenere una fioritura costante e preservare la pianta dalle malattie. Il primo passo è eliminare le fioriture vecchie, eseguendo il taglio in modo molto particolare… Ce lo insegna il giardiniere Manuel Bellarosa.
ORTI E GIARDINI
COME SEMINARE
 
Se durante una gita in campagna ci capita di raccogliere un seme, proviamo a portarlo a casa e a seminarlo in un vaso. Ma sarà complicato?
FIORI E DINTORNI
IL LINGUAGGIO DEI FIORI: LE ROSE
 
I fiori rappresentano sempre un regalo gradito: donare un mazzo di fiori è un pensiero speciale e piacevole, che renderà felice non solo chi lo riceve ma anche chi deve regalarlo.
 
Cercare i colori adatti e imparare il linguaggio dei fiori, è un modo interessante e curioso per scoprire di più sulle piante e sulla loro storia. Questa volta tocca alle rose.
FIORI E DINTORNI
IL LINGUAGGIO DEI FIORI: GIRASOLI
 
Il Girasole comune, il cui nome scientifico è Helianthus annuus è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Il suo nome generico (Helianthus) deriva da due parole greche. La prima è Helios che significa Sole, l’altra è anthos il cui significato è fiore.
FIORI E DINTORNI
IL LINGUAGGIO DEI FIORI: ORCHIDEE
 
Il fiore dell’orchidea ha un fascino particolare ed una bellezza unica. E’ esteticamente perfetto tanto che simboleggia da secoli la raffinatezza, l’eleganza, l’armonia, la bellezza ma anche e soprattutto la passione, la sensualità e l’amore.
FIORI E DINTORNI
COME CURARE LA PIANTE GRASSE
 
Quando si parla di una pianta grassa tutti pensano si tratti di una pianta che non ha bisogno di cura e di attenzioni. Ma non è sempre così.
Scroll Up