Lavare spesso le mani

Mantenere le mani pulite aiuta a prevenire la diffusione di raffreddori, influenza e altre infezioni. Utilizzare un disinfettante per le mani può essere efficace come lavarsi le mani con acqua e sapone. Per pulire adeguatamente le mani, lavarle, preferibilmente con acqua calda e sapone per almeno 20 secondi. Sfregare con particolare attenzione al dorso delle mani, polsi e le unghie garantisce la disinfezione. Disinfettanti per le mani devono essere applicato e accuratamente strofinato in entrambe le mani e tra le dita. Si consiglia di pulire accuratamente le mani prima di mangiare o preparare il cibo, dopo essere andati in bagno, prima e dopo che si tocca qualcuno con una malattia, dopo starnuti, tosse o soffiare il naso, dopo aver toccato animali domestici o i loro rifiuti, dopo aver preso la spazzatura e prima e dopo un taglio o una ferita. Mani pulite preveniscono la diffusione di infezioni e malattie — in particolare in asili nido, ospedali, scuole e luoghi di lavoro. Mantenere le mani pulite a casa può impedire che l’intera famiglia contrae una malattia.

Advertisement